LINEA 2: PIANEZZA - LOMBROSO

Da Via Pianezza, un sorprendente corridoio verde costeggia l'area delle acciaierie consentendo, tramite un sovrappasso pedonale su Corso Regina Margherita, di entrare nell'immenso Parco della Pellerina; lo si attraversa tra prati, sentieri, laghetti ed un ponte sulla Dora Riparia, agganciandosi ad una delle arterie verdi più lunghe della città, il viale alberato di Corso Bernardino Telesio e poi di Corso Filippo Brunelleschi, che attraversa i quartieri Parella, Pozzo Strada, Borgo San Paolo, unendo il Parco della Pellerina con il Ruffini. Da qui, sempre un viale alberato, quello di Corso Carlo e Nello Rosselli, ci lancia su un tratteggio verde che unisce poi il Parco della Clessidra con il Giardino Cesare Valperga di Masino. Corso Dante, infine ci permette di  scavalcare la ferrovia e ci introduce in San Salvario, il quartiere del Liberty torinese, dove ci attende la visita guidata al Museo di Antropologia criminale “Cesare Lombroso”.
  • 10,9 KM
  • 65% GREEN
  • CITTÀ DI TORINO, QUARTIERI DI: VALLETTE LUCENTO, PARELLA, POZZO STRADA, BORGO SAN PAOLO, CROCETTA, SAN SALVARIO
  • VISITA MUSEO DI ANTROPOLOGIA CRIMINALE CESARE LOMBROSO
  • DEGUSTAZIONE PRESSO CIOCCOLATERIA ZICCAT (MAESTRI DEL GUSTO), OPPURE APERITIVO PRESSO ENOTECA ROSSORUBINO (MAESTRI DEL GUSTO) 
  • TEMPO DI CAMMINATA MEDIO: 2,5 ORE
(*) il punto esatto aperitivo o degustazione verrà comunicato qualche giorno prima della partenza